Parola e oggetto.pdf

Parola e oggetto PDF

Willard V. Quine

Il saggio affronta la questione del significato linguistico. Qui è svolta la tesi dellindeterminatezza della traduzione radicale. Essa esclude la possibilità di una fondazione empiristica dei significati e comporta la conseguenza che è impossibile stabilire in maniera assoluta che cosa afferma una teoria scientifica. Possiamo dire di che cosa parla una teoria solo nei termini del nostro linguaggio comune. Ledificio della scienza non può dunque essere concepito come un sapere formatosi autonomamente rispetto al linguaggio comune. Parola e oggetto si colloca a mezza via tra il periodo più propriamente critico e quello più propriamente costruttivo dellopera di Quine. Nome di riferimento per la filosofia del linguaggio e per la logica matematica, Quine ha dimostrato che la traduzione degli enunciati non è determinabile in modo assoluto. La tesi dindeterminatezza, lanalisi dei meccanismi linguistici, del riferimento oggettivo, lidea di una notazione canonica in cui vengono parafrasati gli enunciati del linguaggio ordinario, lo studio dei problemi semantici e scientifici, sono alcuni dei punti chiave in cui si articola questopera fondamentale, punto di partenza di quella teoria semantica definita come relativistica.

oggetto giuridico del reato; persona o cosa cui è rivolta un'attività, un sentimento. oggetto del desiderio; materia, argomento. l'oggetto di una lettera punto da cui sembrano provenire i raggi luminosi formanti un’immagine fornita da un sistema o strumento ottico

4.66 MB Dimensione del file
8856500779 ISBN
Parola e oggetto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

24/05/2020 · Scoprite come modificare l’orientamento ruotando, riflettendo o capovolgendo uno o più oggetti all’interno di Adobe Illustrator. È possibile ruotare o riflettere un oggetto attorno al punto di riferimento predefinito, oppure più oggetti attorno al relativo punto centrale.

avatar
Mattio Mazio

oggetto ‹og·gèt·to› s.m.. Contenuto di un’esperienza o di un’attività: l’o. della conoscenza l’o. dei miei studi l’o. di una ricerca, di un desiderio (DIR). Cosa, attività, bene, proprietà: o. del negozio giuridico o. dell’obbligazione genrc. Di persona, cosa, con una insistenza sulla perdita della dignità di soggetto: la donna o. (FILOS).

avatar
Noels Schulzzi

Nell’introduzione generale al corso mi sono soffermato sul concetto di parola come oggetto, utensile, congegno, strumento materiale da modificare, plasmare, manipolare, e su quello di anomalia, intesa come deviazione o difformità da una regola, da una struttura o da un comportamento considerati normali.Tutto ciò finalizzato a sorprendere il linguaggio nei suoi aspetti insoliti, singolari Parola e oggetto è un saggio scritto nel 1960 da Willard Van Orman Quine. Esso affronta il problema del significato linguistico. È considerata una delle maggiori ...

avatar
Jason Statham

soggetto. Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana Tutti i diritti riservati - Privacy Policy Siete alla ricerca di una parola di 9 lettere ? Questa pagina contiene molte parole di 9 lettere che possono essere utilizzati al Scrabble.

avatar
Jessica Kolhmann

Significato della parola OGGETTO nella Smorfia Napoletana: oggetto. 1 - prezioso. motivi di preoccupazione. 3 - di metallo. errori di valutazione. 10 - di vetro. ostacoli superati. 26 - di cristallo. strani stati d animo. 84 - d oro. decisioni da rinviare. 16 - d argento. lavoro difficile. 40 - d arte. recurso didáctico | 1. ieri sera alla tv ho visto [un film] che mi ha impressionato. 2. i mie compagni di classe mi hanno regalato [un orologio] per il mio compleanno. 3. durante l'estate mangio tanti [gelati.] 4. il nonno ascolta [musica classica] seduto sulla poltrona. 5. la scorsa settimana abbiamo visto [pompei.] 6. preferisco prima finire [i compiti]; poi ci vediamo in piazza.