La divisione del lavoro sociale.pdf

La divisione del lavoro sociale PDF

Émile Durkheim

Con La divisione del lavoro sociale il Saggiatore riporta in libreria la prima opera di Émile Durkheim, padre della sociologia. Al centro di questo grande classico cè uno dei temi più dibattuti e fertili per gli studi sulla modernità: la relazione tra individui e collettività. La società moderna comporta una differenziazione estrema di funzioni e mestieri: come può mantenere la necessaria coerenza intellettuale e morale? E, in generale, come può un gruppo di individui costituire una società? le categorie che Durkheim ha forgiato per rispondere a questi interrogativi - dal concetto di coscienza collettiva alle distinzioni tra solidarietà meccanica e solidarietà organica, e tra società segmentarie e società in cui compare la distinzione del lavoro concorrono a delineare un innovativo punto di vista olistico sui fatti sociali: la sociologia si fonda sulla priorità del tutto sulle parti, e il sistema sociale è irriducibile alla somma dei suoi elementi. È lindividuo a nascere dalla società, non la società dagli individui, poiché lindividuo è espressione della collettività. Per Durkheim, dunque, la divisione del lavoro struttura tutta la società, e non può essere ridotta alla mera organizzazione tecnica o economica delle attività produttive, come sembrano credere gli economisti. La differenziazione sociale, fenomeno caratteristico delle società moderne, è la condizione creatrice della libertà individuale. Introduzione di Alessandro Pizzorno.

La mano visibile: il piano sociale. 7. La divisione organizzativa del lavoro: razionalità, efficienza, potere. a) L'organizzazione del lavoro operaio. b) Burocrazia e ...

9.52 MB Dimensione del file
8842822728 ISBN
Gratis PREZZO
La divisione del lavoro sociale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

libro Durkheim Émile Citarrella F. (cur.) edizioni Armando Editore collana I classici della sociologia , 1999. € 6,50. € 6,18. La divisione del lavoro sociale libro ...

avatar
Mattio Mazio

Con "La divisione del lavoro sociale" il Saggiatore riporta in libreria la prima opera di Émile Durkheim, padre della sociologia. Al centro di questo grande ...

avatar
Noels Schulzzi

8 gen 2017 ... Post su divisione del lavoro scritto da pierluigi fagan. ... della divisione del lavoro ma non curandosi dei costi umani e sociali, contrabbandando ... 4 nov 2016 ... La divisione del lavoro sociale (De la division du travail social) • La tesi di Durkheim del 1893. Durkheim nasce in Francia nel 1858. Si forma ...

avatar
Jason Statham

La divisione sociale del lavoro comporta necessariamente che gli ideologi si ricolleghino sempre alle ideologie immediatamente precedenti o contemporanee, che la loro critica del presente si compia nella forma di una critica delle ideologie presenti e passate. E nella maggior parte dei casi non è una faccenda semplicemente formale. La differenziazione sociale, fenomeno caratteristico delle società moderne, è la condizione creatrice della libertà individuale. Ma è ingenuo credere che il progresso economico sia fonte di felicità: anche nei momenti di crescita la divisione del lavoro sociale può manifestarsi in forme patologiche.

avatar
Jessica Kolhmann

nel suo complesso. Mentre la divisione sociale del lavoro divide la società in tanti mestieri, ciascuno corrispondente ad una branca di produzione (l'agricoltore, ...