Fare e disfare il genere.pdf

Fare e disfare il genere PDF

Judith Butler

Cosa resta del genere? Quali spazi per articolare criticamente un discorso sulla norma eterosessuale, sul femminismo, sulla parentela, sulle unioni tra persone dello stesso sesso, sul corpo, sullidentità di genere e i suoi presunti disturbi? E in che modo larticolazione critica di un discorso sul genere sollecita, e veicola, motivi di ripensamento del riconoscimento intersoggettivo, dellinterdipendenza, della vulnerabilità, del desiderio - e dellautodeterminazione? Questi i nodi trattati tra le pagine di Fare e disfare il genere, che costituisce la riflessione più matura - e vibrante - di Judith Butler sui temi che nei primi anni Novanta furono al centro del fondamentale, e tuttora discusso, Gender Trouble, caposaldo del femminismo contemporaneo e stella polare delle teorie queer. Si tratta, per molti aspetti, di una vera e propria riconsiderazione di quelle tesi iniziali: to do and undo ones gender, infatti, non significa considerare il genere solo nei termini di una performance che si può fare o disfare, recitare in modo più o meno consapevole, più o meno critico, o più o meno dissidente. Significa, piuttosto, soffermarsi sulla processualità del fare e del disfare, individuale e collettiva, per cogliere in essa i tratti di una riconfigurazione costante dei parametri di intelligibilità del soggetto che il genere, incessantemente, produce.

Fare e disfare. Otto saggi a partire da Judith Butler Mimesis 2009, Milano Undoing Language della tesi che categorie quali sesso, genere e sessualità sono modellate storicamente e stabilizzate nel tempo attraverso la ripetizione di un certo tipo di atti rituali. fare disfare il genere saggi che compongono fare disfare il genere costituiscono una parte della mia riflessione recente sui temi del genere della il filo che

1.79 MB Dimensione del file
8857522032 ISBN
Fare e disfare il genere.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

17 dic 2019 ... ... le opere di Eve Kosofsky Sedgwick (Stanze private, 2011) e di Judith Butler (La vita psichica del potere, 2013; Fare e disfare il genere, 2014; ...

avatar
Mattio Mazio

Scopri Fare e disfare il genere di Butler, Judith, Zappino Federico: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

avatar
Noels Schulzzi

Questi i nodi trattati tra le pagine di Fare e disfare il genere, che costituisce la riflessione più matura - e vibrante - di Judith Butler sui temi che nei primi anni Novanta furono al centro del fondamentale, e tuttora discusso, Gender Trouble, caposaldo del femminismo contemporaneo e stella polare delle teorie queer. Fare e disfare il genere book. Read 78 reviews from the world's largest community for readers. Cosa resta del genere? Quali spazi per articolare criticam

avatar
Jason Statham

Fare e disfare il genere Formato Kindle di Judith Butler (Autore) Formato: Formato Kindle. 2,0 su 5 stelle 1 voti. Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi … Download immediato per Fare e disfare il genere, E-book di Judith Butler, pubblicato da Mimesis Edizioni. Disponibile in EPUB. Acquistalo su Libreria Universitaria!

avatar
Jessica Kolhmann

Questi i nodi trattati tra le pagine di Fare e disfare il genere, che costituisce la riflessione più matura - e vibrante - di Judith Butler sui temi che nei primi anni Novanta furono al centro del fondamentale, e tuttora discusso, Gender Trouble, caposaldo del femminismo contemporaneo e stella polare delle teorie queer.