Conoscenza e tutela del patrimonio sommerso.pdf

Conoscenza e tutela del patrimonio sommerso PDF

L. Botarelli, D. La Monica (a cura di)

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Conoscenza e tutela del patrimonio sommerso non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Interventi per la tutela, la valorizzazione e la messa in rete del patrimonio culturale, ... Sostegno alla diffusione della conoscenza e alla fruizione del patrimonio ... Le iniziative che valorizzano il patrimonio culturale, sociale e artistico delle ... riproduttori di conoscenza, da alimentare attraverso la tutela del paesaggio, ...

1.49 MB Dimensione del file
8854866040 ISBN
Conoscenza e tutela del patrimonio sommerso.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Conoscenza e tutela del patrimonio sommerso, Libro. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Aracne, collana Progetto Thesaurus, brossura, data pubblicazione luglio 2013, 9788854866041. Master biennale internazionale di secondo livello Culture del Patrimonio | Conoscenza Tutela Valorizzazione Gestione | Università Roma Tre

avatar
Mattio Mazio

biettivo unico della conoscenza e tutela del patrimonio sommerso (http:// thesaurus.isti.cnr.it/). Il partenariato di Thesaurus è composto da quattro unità, che si ...

avatar
Noels Schulzzi

Archeomatica 3/2018 - Tecnologie per la documentazione, conservazione, restauro, tutela, disseminazione e fruizione del Patrimonio Archeologico Sommerso Stampa L’innovazione tecnologica che si è sviluppata in questi ultimi dieci anni ha giocato, e sta giocando, un ruolo fondamentale nell’ambito della promozione, disseminazione e valorizzazione del patrimonio culturale. RAPTOR, se da un lato permette dunque un’informatizzazione e un’archiviazione digitale delle pratiche di tutela archeologica, in linea con l’esigenza di dematerializzazione della Pubblica Amministrazione, dall’altro diviene oggi anche un prezioso database pubblico di informazioni in continuo aggiornamento sul patrimonio archeologico, terrestre e sommerso, noto da scavi archeologici

avatar
Jason Statham

Istituita nel 2002, l’Area Marina Protetta “Parco Sommerso di Gaiola” prende il nome dai due isolotti che sorgono a pochi metri di distanza dalla costa di Posillipo. Suddivisa in una Zona di Riserva Integrale ed una di Riserva Generale, l’AMP si estende dal pittoresco borgo di Marechiaro alla suggestiva Baia di Trentaremi racchiudendo verso il largo parte del grande banco roccioso

avatar
Jessica Kolhmann

strumento di conoscenza del patrimonio archeologico sommerso nonché di tutela e prevenzione che si stava sviluppando. Archeomar, infatti, ha rappresentato e rappresenta ancor oggi, ad un anno dalla sua conclusione, il primo tentativo organico di conoscenza (anche se limitato a sole 4 regioni del Sud Italia) che si staglia nei confronti delle