Mediterraneo. Mare di incontri interculturali.pdf

Mediterraneo. Mare di incontri interculturali PDF

F. Pinto Minerva (a cura di)

Il Mediterraneo è, da sempre, il mare degli incontri e dei confronti tra culture, religioni, società differenti. Ma spesso nella storia, e oggi in particolar modo, questi incontri si sono trasformati in scontri alimentati da odio, indifferenza, incomprensione. La paura, il rifiuto della diversità sono sempre in agguato, sono i rischi del pensiero unico e di modelli omologati e omologanti. In un itinerario attraverso la storia, il diritto, la letteratura, il cinema, il teatro, larte, lambiente, la salute, la famiglia, la religione, listruzione, gli autori di questo volume analizzano le contraddizioni dell attuale scenario euro-mediterraneo e disegnano una prospettiva di formazione al rispetto e alla valorizzazione delle differenze.

Il mar Mediterraneo, detto brevemente Mediterraneo, è un mare intercontinentale situato tra Europa, Nordafrica e Asia occidentale connesso all'Oceano Atlantico tramite lo stretto di Gibilterra e connesso al Mar Rosso tramite il Canale di Suez.La sua superficie approssimativa è di 2,51 milioni di km 2 e ha uno sviluppo massimo lungo i paralleli di circa 3 700 km. La nostra sede Il Centro Interculturale si trova nella zona nord della città, in Corso Taranto 160.E' strutturato con aule per la formazione,una sala conferenza e spazi laboratorio. Giovani al centro Campus per i giovani che propone iniziative d'incontro, aggregazione, accompagnamento scolastico e approfondimento di tematiche legate alla convivenza sociale Tavoli di lavoro Collaborazione con

8.75 MB Dimensione del file
8888550275 ISBN
Mediterraneo. Mare di incontri interculturali.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Abbracciare Intercultura significa scegliere di arricchirsi culturalmente attraverso progetti e scambi interculturali con 65 Paesi del mondo. Dal mare della Groenlandia al Mediterraneo. I volontari di Intercultura Registrati alla newsletter bimestrale "Incontri che cambiano il mondo" e ricevi tutte le notizie sulle attività di

avatar
Mattio Mazio

In questo senso il progetto Un Mare di Scambi si fa portavoce dei concetti espressi ... Ai ragazzi dei paesi del Mediterraneo destinatari dell'oggetto da scambiare, sarà ... nei convegni e negli incontri organizzati dall'associazione Mediterraid.

avatar
Noels Schulzzi

22 feb 2020 ... Il Mediterraneo è un mare fatto di fratture che congiungono mentre dividono, ... L' Intercultura deve essere lo strumento di lavoro precipuo e la ...

avatar
Jason Statham

Abbracciare Intercultura significa scegliere di arricchirsi culturalmente attraverso progetti e scambi interculturali con 65 Paesi del mondo. Dal mare della Groenlandia al Mediterraneo. I volontari di Intercultura Registrati alla newsletter bimestrale "Incontri che cambiano il mondo" e ricevi tutte le notizie sulle attività di Il mar Mediterraneo, detto brevemente Mediterraneo, è un mare intercontinentale situato tra Europa, Nordafrica e Asia occidentale connesso all'Oceano Atlantico tramite lo stretto di Gibilterra e connesso al Mar Rosso tramite il Canale di Suez.La sua superficie approssimativa è di 2,51 milioni di km 2 e ha uno sviluppo massimo lungo i paralleli di circa 3 700 km.

avatar
Jessica Kolhmann

Un mare di incontri nella Città Bianca: storie, giochi, libri ed altro dei bambini del Mediterraneo. Settimana dei bambini mediterranei Ostuni(BR) 11-17 ottobre 1999. Sommario. Le sfide del presente; O è interculturale o non serve; Incontrarsi veramente; Partire dai bambini: il futuro è il "presente bambino" Scambiarsi fiabe, navigare storie Africa e Mediterraneo prosegue con le sue attività di educazione interculturale in diverse scuole italiane. L’obiettivo è quello di dialogare con gli studenti e accompagnarli verso una conoscenza e comprensione critica dei fenomeni attuali, verso il superamento dei pregiudizi e la comprensione dell’altro.