Lavorare insieme. Imprese cooperative, climi lavorativi e immigrazione.pdf

Lavorare insieme. Imprese cooperative, climi lavorativi e immigrazione PDF

D. Giovannini, L. Vezzali (a cura di)

Il fenomeno immigratorio richiede di analizzare gli effetti determinati da una sempre maggiore presenza di lavoratori immigrati nelle aziende del nostro paese. Questo libro si propone come un contributo teorico e di ricerca sulle relazioni fra gruppi culturali diversi in ambito lavorativo e sui fattori che influiscono nel creare climi aziendali positivi, nel migliorare il sostegno organizzativo e la soddisfazione lavorativa, secondo unottica caratterizzata da logiche di tipo cooperativo. Viene presentata inoltre una ricerca condotta allinterno di CIR food, Coopservlce e Unipeg, tre grandi imprese cooperative emiliane, nella quale si sono indagate variabili sia di tipo organizzativo, sia riguardanti le relazioni tra italiani e immigrati, nonché i vantaggi/svantaggi del lavorare in unazienda cooperativa. Questo volume è uno strumento utile per comprendere e gestire la complessa realtà degli ambiti lavorativi multiculturali e per riflettere sulla necessità di operare scelte caratterizzate da atteggiamenti cooperativi.

Lavorare insieme. Imprese cooperative, climi lavorativi e immigrazione. Milano: Edizioni Guerini e associati. Giovannini, D., e Vezzali, L. (a cura di) ... studi di Modena e Reggio Emilia (Unimore), dopo essere stato Professore ordinario di. Psicologia ... “Università e mondo del lavoro: il ruolo della psicologia e delle scienze sociali per costruire ... Imprese cooperative, climi lavorativi e immigrazione [Working together. ... In D. Giovannini & L. Vezzali (Eds.), Lavorare insieme.

8.85 MB Dimensione del file
8862504039 ISBN
Lavorare insieme. Imprese cooperative, climi lavorativi e immigrazione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Mongolia News, Viaggi, Itinerari, Arte, Viaggio, Storia, Tradizioni, News, Gengis, Khan, Naadam, Religione, Musica, Geografia, Economia, Fauna, Flora, Dinosauri, Yeti presenza di immigrati come lavoratori in imprese cooperative; il secondo, legato a ... di cittadini stranieri nel mercato del lavoro e più in generale nella società. ... e del clima di instabilità il movimento cooperativo ha stanziato liberalità per ... narchica, finirono dunque per conseguire, insieme ad altri fattori ugualmente de-.

avatar
Mattio Mazio

Accanto ai libri che contraddistinguono la "battaglia delle idee" contemporanea (oggetto, in particolare, del ciclo de "I pomeriggi della Fondazione Barberini" presso le librerie.coop di Bologna, Milano e Torino), organizza la presentazione di volumi di taglio accademico e scientifico, in dialogo con i ricercatori e gli atenei italiani, e con la finalità di diffondere la cultura e l'economia

avatar
Noels Schulzzi

Presentazione del volume “Lavorare insieme. Imprese cooperative, climi lavorativi e immigrazione”. La presentazione ha avuto luogo all’interno della Tavola Rotonda su "Immigrati e climi lavorativi: relazioni tra gruppi e gestione delle differenze in ambito aziendale" organizzata presso l’Università di Catania. Sarchielli G., Relazioni di lavoro, condotte di cittadinanza organizzativa e climi psicosociali, in: Lavorare insieme. Imprese cooperative, climi lavorativi e immigrazione, Milano, Angelo Guerini e Associati, 2012, pp. 77 - 96 [capitolo di libro]

avatar
Jason Statham

il 19% rappresenta la realtà delle cooperative e imprese sociali. Fondazioni, comitati, enti ecclesiastici e organizzazioni non governative (ONG) pesano all’incirca l’1% ciascuno. In media, ciascuna organizzazione opera in almeno due ambiti, tra i quali spiccano: il “culturale …

avatar
Jessica Kolhmann

Lavorare insieme sulla capacità di attrarre risorse diverse, umane e finanziarie, una nuova forma mentis rispetto alla capacità di attrarre risorse 58 nell’ambito scolastico il cambiamento riguarda proprio la mentalità e nell’atteggiamento del corpo docente, dei genitori e delle strutture territoriali, altrimenti l’organizzazione scolastica tende a chiudersi a riccio