Disobbedienza civile.pdf

Disobbedienza civile PDF

Henry David Thoreau

La critica di Thoreau era indirizzata verso le politiche del governo americano: alle sue pratiche di mantenimento dello schiavismo e alla politica espansionista nei territori messicani. Per queste ragioni lautore si rifiutò di pagare le tasse, finendo incarcerato seppur per brevissimo tempo. Fu questo episodio a innescare la sua riflessione sulla disobbedienza civile e a condurlo allaffermazione della necessità della resistenza in presenza di leggi ingiuste. In questo volume, La disobbedienza civile si accompagna a un altro celebre saggio: In difesa del capitano John Brown. Nei due interventi lesigenza della critica delle istituzioni è condotta con un vigore decisivo. Con un eloquio di rara forza espressiva e grande lucidità, la coscienza dellindividuo viene innalzata al di sopra di ogni istituzione. Si tratta di due testi celebri del pensiero libertario, che toccano un tema sempre di grande attualità, e non solo negli Stati Uniti...

Disobbedienza civile Redazione 2019-03-19T10:28:06+01:00 Il saggio “ Resistance to Civil Government ” viene letto da H. D. Thoreau come conferenza al “ Concord Lyceum ” nel gennaio 1848 e pubblicato, il 14 maggio 1849, in Aesthetic Papers, a cura di Elizabeth Peabody. La "disobbedienza civile" è una forma particolare di disobbedienza, in quanto viene messa in atto allo scopo immediato di mostrare pubblicamente l'ingiustizia della legge e allo scopo mediato di indurre il legislatore a mutarla; come tale viene accompagnata da parte di chi la compie con tali giustificazioni da pretendere di essere considerata non soltanto come lecita ma anche come doverosa, e

5.73 MB Dimensione del file
880790263X ISBN
Gratis PREZZO
Disobbedienza civile.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

27 mag 2019 ... Urbanistica e disobbedienza civile. Nel 1968, l'ultimo trascorso negli Stati Uniti, il nome di Jane Jacobs era apparso tra gli aderenti all'iniziativa di ...

avatar
Mattio Mazio

L’azione di disobbedienza civile proseguirà fino a quando il Parlamento italiano non calendarizzerà la proposta di legge di iniziativa popolare depositata a settembre 2013 e da allora mai discussa in Parlamento, in violazione dell’articolo 71 della Costituzione: “Il popolo esercita l’iniziativa delle leggi, mediante la proposta, da parte di almeno cinquantamila elettori“. Disobbedienza civile è un movimento apartitico, autonomo, svincolato da qualsiasi logica di partito od associazionismo che si pone come dovere la tutela degli interessi dei diversi comparti di filiera, dal produttore al consumatore, nonché la difesa dell’ambiente, dell’agricoltura, della pesca, del turismo e del commercio; come sancirà il nostro programma.

avatar
Noels Schulzzi

Disobbedienza civile. 33 min. Un argomento, due posizioni a confronto: "Zettel Debate. Fare filosofia" racconta le questioni emergenti del pensiero umano e dell'attualità. La disobbedienza civile in quanto espressione di un impegno politico, non risponde ad un rifiuto dell'obbligazione politica, bensì ad una riaffermazione della sua priorità sul diritto. La differenza tra consenso generalizzato ad una comunità, implicante continua accettazione delle sue regole, e consenso relativo alla vita della comunità, si arricchisce di variabili quali la comprensione

avatar
Jason Statham

25 mag 2017 ... Disobbedienza civile è un libro di Henry David Thoreau pubblicato da Feltrinelli nella collana Universale economica. I classici: acquista su IBS ...

avatar
Jessica Kolhmann

La disobbedienza civile consisteva e consiste nel violare pubblicamente e consapevolmente le leggi o i comandi amministrativi ritenuti ingiusti, accettando però le punizioni previste (il rifiuto della sanzione non veniva considerato da Gandhi un atteggiamento non-violento).