Marocchinate. Laltra faccia della Liberazione.pdf

Marocchinate. Laltra faccia della Liberazione PDF

Simone Cristicchi, Ariele Vincenti

Questa è una storia che se non sei di queste parti, mica la conosci, successa sopra a una terra in cui, se non hai parenti o amici, mica ci vieni. Una storia sconosciuta successa in una terra sconosciuta. Primavera del 1944, Italia centrale: dopo lo sfondamento da parte degli Alleati della linea di Montecassino, ultimo baluardo tedesco, la guerra è apparentemente finita e lItalia è libera, ma per le popolazioni delle campagne tra Lazio e Abruzzo cominciano i giorni più terribili. Laltra faccia della Liberazione è la storia di un piccolo paese della Ciociaria e di un pastore abituato alla faticosa vita contadina, che viene sconvolta proprio quando la guerra sembra finita. Alle truppe marocchine aggregate agli Alleati viene infatti promesso, in caso di conquista delle posizioni tedesche, il diritto di preda contro la popolazione civile. Cinquanta ore di carta bianca, cinquanta ore in cui possono razziare tutto quello che trovano: oro, case, vino, bestie, donne. Gli incursori riescono nel loro compito e pretendono la loro ricompensa, lasciando dietro di sé una scia di violenza che segnerà per sempre le vittime e i testimoni increduli di quei fatti. I personaggi di queste pagine ricostruiscono una storia dimenticata, ciascuno con la sua voce e il suo carico di ricordi, in una testimonianza civile contro linsensatezza di ogni violenza.

Lo spettacolo ” Marocchinate”, racconta i terribili giorni decisivi e successivi allo sfondamento da parte degli Alleati della linea di Montecassino, ultimo baluardo tedesco. Apparentemente la guerra è finita e l’Italia è libera, ma non per le popolazioni di gran parte del basso Lazio. E questa è l’altra …

2.37 MB Dimensione del file
8893950499 ISBN
Gratis PREZZO
Marocchinate. Laltra faccia della Liberazione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

26 ott 2019 ... La richiesta dell'Anvm alle amministrazioni di Terni e Polino ... episodi di barbara violenza ci furono da una parte e dall'altra del fronte che ... morte di Rina Petrucci e si faccia luce sugli aspetti ancora oscuri dell'intera vicenda.

avatar
Mattio Mazio

L'altra faccia della Liberazione è la storia di un piccolo paese della Ciociaria e di un pastore abituato alla faticosa vita contadina, che viene sconvolta proprio ...

avatar
Noels Schulzzi

Oggi “ marocchinate” sono definiti quegli atti di violenza, sia sessuale sia fisica, ai danni di migliaia e migliaia di donne, bambini, uomini, effettuati dai goumier, ovvero truppe di nazionalità marocchina inserite nel corpo di spedizione francese per liberare l’Italia. E questa è l’altra faccia della Liberazione,

avatar
Jason Statham

Lo spettacolo ” Marocchinate”, racconta i terribili giorni decisivi e successivi allo sfondamento da parte degli Alleati della linea di Montecassino, ultimo baluardo tedesco. Apparentemente la guerra è finita e l’Italia è libera, ma non per le popolazioni di gran parte del basso Lazio. E questa è l’altra …

avatar
Jessica Kolhmann

Con “marocchinate” (o “goumiers” nell'accezione francese), ... rocca di Cassino e le altre linee difensive situate nell'adiacente Valle del Liri, ... Mons. Mario Toccabelli, arcivescovo di Siena, volle incontrare il generale Juin dopo la liberazione della città ... paese nisciuno ne parlava in faccia, ma tutti ne parlavano sotto sotto. 24 apr 2020 ... Noi ricorderemo con un fiore e una canzone chi subì le violenze dei cosiddetti liberatori. ... presidente dell'Associazione Nazionale Vittime delle Marocchinate, dopo aver ... all'ANPI e ad altre associazioni alle manifestazioni per il 25 aprile. ... Trieste istituisce la vera Festa della liberazione: dall'occupazione ...