Thomas Szasz. La critica psichiatrica come forma bioetica.pdf

Thomas Szasz. La critica psichiatrica come forma bioetica PDF

Francesco Codato

La malattia mentale è un mito, la psichiatria è schiavitù, il movimento dellInquisizione e la disciplina psichiatrica hanno molti punti in comune, la psichiatria ha per scopo la perpetuazione dei propri interessi economici e non la cura del paziente. Queste frasi possono suonare altisonanti e pronunciate da un pazzo, che non rendendosi conto dello stato in cui versano i malati psichici decide di condurre una campagna contro lunica disciplina che si occupa di essi: la psichiatria. Questa è la fama con la quale è passato alla storia Thomas Szasz, eppure il suo operato non ha niente a che vedere con ciò che è stato detto sino ad ora, infatti egli non ha mai sostenuto che fosse necessario eliminare le cure psichiatriche. Lo scopo del libro è di esaminare le teorie di Szasz mettendone in luce il reale intento che si basa sulla riformulazione dellatteggiamento terapeutico al fine che esso divenga umano e risponda alle vere esigenze degli individui.

1 set 2014 ... Storia della nascita del movimento di critica alla psichiatria (2013) e Thomas Szasz. La critica psichiatrica come forma bioetica (2013). Iscritto il ...

2.77 MB Dimensione del file
8897553532 ISBN
Thomas Szasz. La critica psichiatrica come forma bioetica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La critica psichiatrica : nelle opere di Szasz e Foucault by Gabriele Crimella ( Book ) Thomas Szasz : la critica psichiatrica come forma bioetica by Francesco Codato ( Book )

avatar
Mattio Mazio

Francesco Codato collabora alla cattedra di Bioetica, di Etica sociale e Bioetica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. I suoi interessi di ricerca ruotano attorno alla bioetica e alla filosofia della medicina, con particolare riferimento alla relazione tra etica e cure psichiatriche. Ha svolto periodi di studio e ricerca presso l’Université Paris-Sorbonne

avatar
Noels Schulzzi

È autore delle opere: Follia, potere e istituzione: genesi del pensiero di Franco Basaglia (Trento, 2010), Figli di Prometeo: etica della responsabilità e ricerca scientifica (Roma, 2012) e Thomas Szasz. La critica psichiatrica come forma bioetica (Milano, 2013). Con Edizioni Psiconline ha … Francesco Codato collabora alla cattedra di Bioetica, di Etica sociale e Bioetica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. I suoi interessi di ricerca ruotano attorno alla bioetica e alla filosofia della medicina, con particolare riferimento alla relazione tra etica e cure psichiatriche. Ha svolto periodi di studio e ricerca presso l’Université Paris-Sorbonne

avatar
Jason Statham

È autore delle opere: Follia, potere e istituzione: genesi del pensiero di Franco Basaglia (Trento, 2010), Figli di Prometeo: etica della responsabilità e ricerca scientifica (Roma, 2012) e Thomas Szasz. La critica psichiatrica come forma bioetica (Milano, 2013). Con Edizioni Psiconline ha … Francesco Codato collabora alla cattedra di Bioetica, di Etica sociale e Bioetica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. I suoi interessi di ricerca ruotano attorno alla bioetica e alla filosofia della medicina, con particolare riferimento alla relazione tra etica e cure psichiatriche. Ha svolto periodi di studio e ricerca presso l’Université Paris-Sorbonne

avatar
Jessica Kolhmann

Thomas Stephen Szasz, anglicizzazione di Tomás István Szász (Budapest, 15 aprile 1920 – Manlius, 8 settembre 2012), è stato uno psichiatra e attivista ... Per molti anni alcuni psichiatri (come David Rosenhan, Peter Breggin, Paula Caplan, Thomas Szasz) e critici esterni (come Stuart A. Kirk) "accusano la ...