Selvapiana. Una curtis di una signoria monastica dalle origini al dominio di Firenze.pdf

Selvapiana. Una curtis di una signoria monastica dalle origini al dominio di Firenze PDF

Luigi Mosconi

Il castello di Selvapiana è menzionato, per la prima volta, in una donazione del 1232, quando il figlio di uno sconosciuto Taddeo lo sottometteva alla Chiesa romana. Intorno al 1274, Selvapiana apparteneva alla signoria dellabbazia del Trivio (Montecoronaro) con la quale i discendenti di Taddeo, nominati Della Faggiola, condividevano il potere. Uguccione di Rainerio Della Faggiola, al principio della sua esperienza signorile, ma già famoso condottiere nellItalia centro-settentrionale, custodiva insieme ai suoi fratelli il castello di Selvapiana e alla fine del XIII secolo lo aveva anche fortificato. È attendibile che nei primi anni del Trecento, Uguccione abbia ospitato Dante Alighieri nei suoi castelli «ne monti vicini ad Orbino» - tra i quali non possiamo escludere quello di Selvapiana - come testimonia Giovanni Boccaccio nel suo Trattatello in laude di Dante, e come vuole anche la tradizione. Alla fine degli anni Venti del XIV secolo, quasi tutto il potere della signoria del Trivio era passato nelle mani dei Della Faggiola. Dalla spartizione dei castelli e dei territori di quella casata, Selvapiana toccò a Paolozzo, poi a Cionarino e dopo di lui a un altro Paolozzo. Questultimo tenne il castello fino al 1404, quando diventò un raccomandato del comune di Firenze. Nel 1424, passò dalla parte del duca di Milano e guerreggiò contro i fiorentini i quali, nel 1431, lo spogliarono di tutti i suoi averi. Il paese, quindi, fu aggiunto alle altre località della Val di Bagno che i Gambacorti tenevano sotto laccomandigia di Firenze e quando questi ultimi decisero di lasciare la valle per trasferirsi nel reame di Napoli, Selvapiana fu incluso nel dominio fiorentino.

Dalle origini al Cinquecento eBook Campi di visione eBook I fiori e la loro anima. Dèi, semidei, uomini. Lo spettacolo a Firenze tra neoplatonismo e realtà borghese (XV-XVII secolo) eBook La expedición Malaspina 1789-1794 vol.1 eBook Scale e arpeggi per violino vol.1 eBook Microsoft Office Word 2003.

1.77 MB Dimensione del file
8865418516 ISBN
Selvapiana. Una curtis di una signoria monastica dalle origini al dominio di Firenze.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

economia monetaria nella storia universale, Firenze 1949, cap. I. 5 I primi medievisti italiani ... 3) Al di fuori di qualsiasi tesi preconcetta sui legami fra la curtis. caso isolato dal momento che solo dopo la fondazione di S. Vincenzo al ... nei recenti saggi da A. DI MURO, Le contee longobarde e l'origine delle signorie terri - ... quali effettuano una donazione di una curtis sita a Pietralata al monastero di S. Vin- ... domini dei monasteri e dell'aristocrazia ed ebbero sviluppo solo verso la ...

avatar
Mattio Mazio

caso isolato dal momento che solo dopo la fondazione di S. Vincenzo al ... nei recenti saggi da A. DI MURO, Le contee longobarde e l'origine delle signorie terri - ... quali effettuano una donazione di una curtis sita a Pietralata al monastero di S. Vin- ... domini dei monasteri e dell'aristocrazia ed ebbero sviluppo solo verso la ... appellossi Porta Pacciano al pari della strada che esce da ... monte Marzana, il torrente Padonchia ha la sua origine ... abitanti di sotto si misero al dominio della Repubblica ... Signoria di Firenze di poter edificare una fortezza (di cui ... castri et curtis, quod vocitatur Palaria. ... monasteri di donne, e in conventi di Religiosi.

avatar
Noels Schulzzi

APPRENTICESAPPRENTICESHIP-OPPORTUNITIES - MYLDA.CO.UK PDF COLLECTION. Giustizia amministrativa. Casi di giurisprudenza eBook W. Eugene Smith. Il senso dell'ombra eBook Avengers presenta: Capitan America eBook Schede di scienze, tecnologia, informatica. Quaderni operativi per la rilevazione delle competenze.

avatar
Jason Statham

Selvapiana. Una curtis di una signoria monastica dalle origini al dominio di Firenze Luigi Mosconi. Il Ponte Vecchio 2019. Un romagnolo sanvitese (1835-1859) missionario ed esploratore dalle montagne rocciose all'Alaska Celestino Testore, Giovanni Montali, Filippo Algardi.

avatar
Jessica Kolhmann

9 gen 2012 ... Luigi Cirimbelli in questa sua ricerca parte dalle origini degli insediamenti e ... Benché l'origine del popolamento nel territorio di Leno sia più antica, la ... avanti che la predetta Ill.ma Signoria li concedesse all'abate di Leno”8. ... a sottrarsi almeno parzialmente al dominio degli abati, benché la suddetta ... Mappamondo del '700 inciso da Giuliano Giampiccoli su disegno di ... il valore di una carta va molto al di là della documentazione del paesaggio geografico di un' area e ... escluderà la produzione dell'I.G.M. (Ist. Geografico Militare di Firenze) fino agli anni ... Gen. de' P. e Str., Acque e Foreste, e Caccia de' reali domini al di  ...