Mostri per le masse.pdf

Mostri per le masse PDF

Nino G. DAttis

Roma, 2005. Nel lato oscuro della Caput, mentre il mondo assiste allagonia di Karol Wojtyla, lispettore Graziano Vignola indaga sullefferato assassinio di una studentessa di architettura, forse vittima di una setta satanica. Una violenza selvaggia su uno sfondo di corruzione e squallore. Altre voci, altre ossessioni riaffiorano da un passato che qualcuno ha voluto nascondere dietro un muro di silenzio e, come un cancro, divorano lanima del poliziotto. È un tempo disperato che non conosce eroi. È un tempo di martiri che attendono giustizia. È un tempo in cui niente è davvero come sembra. Chi muove i fili di un teatro umano sempre più inquietante? Chi sta preparando unaltra versione della verità?

Mostri per le masse forse e più di Graziano. Alla fine solo le ragazze morte non hanno un lato negativo. E solo perché sono morte prima di raccontarcelo. Insomma, se vi capita di leggere questo libro. Mostri per le masse, uscito in settembre per Le Farfalle di Marsilio, è il secondo lavoro dell'autore, dalle forti tinte scure. L'ispettore Graziano Vignola si trova a indagare su una serie di efferati delitti che insanguina Roma.

7.78 MB Dimensione del file
8831795732 ISBN
Gratis PREZZO
Mostri per le masse.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

introduzione alla mostra "Un'arte comprensibile per le masse" (Lenin) All'indomani della rivoluzione che li portò al potere, i bolscevichi prestarono tempestiva attenzione al tema della cultura, istituendo - il giorno successivo al colpo di stato del 25 ottobre 1917 - il Commissariato del … 26 commenti su “ Educare le masse ” Raffaele Birlini 5 Febbraio 2012 at 08:10. è un buon punto di partenza per capire che la ragione produce mostri anche da sveglia. LorenzoM 5 Febbraio 2012 at 17:55. Da un grande potere deriva una grande responsabilità.

avatar
Mattio Mazio

Intervista a Nino G. D’Attis Il fascino perverso della violenza di Rossano Astremo ::: Torna nelle librerie, a due anni dall’esordio, lo scrittore leccese Nino G. D’Attis, da anni stabilitosi per lavoro a Roma. “Mostri per le masse”(Marsilio), questo è il titolo della sua seconda prova narrativa. Il romanzo è ambientato nella Roma del 2005.…

avatar
Noels Schulzzi

Il mostro nazista e la manipolazione delle masse ... mostro all'apogeo della sua forza che Neumann mette sotto osservazione, per chiedersi innanzitutto quali ...

avatar
Jason Statham

Mostri per le masse Nino G. D'Attis Romanzo Noir Marsilio 2008 Articolo di: Raffaello Ferrante tre Siamo a Roma, nel 2005, in una capitale già scossa dalla lenta agonia di Giovanni Paolo II. Qui, l'ispettore Graziano Vignola si mette repentinamente alla ricerca di indizi e …

avatar
Jessica Kolhmann

Il mostro marino è stato descritto su “Nature”, nel numero del 1° luglio 2010. Il sette giugno del 2006 entrammo per la prima volta nel “deserto delle balene”, ... ad oriente, l'imponente catena andina impedisce l'arrivo delle masse d'aria umida ...