Fonti per la storia dellarchitettura, della città, del territorio. Atti della giornata di studio (Empoli, 4 maggio 2006).pdf

Fonti per la storia dellarchitettura, della città, del territorio. Atti della giornata di studio (Empoli, 4 maggio 2006) PDF

M. A. Rovida (a cura di)

Le relazioni presentate alla giornata di studio che si è svolta a Empoli nel maggio 2006 - ora raccolte in volume - intendono fornire un contributo alla discussione sul rapporto fra insegnamento della storia dellarchitettura, progettazione e storiografia. Ciascun saggio prende in esame specifiche tematiche, nellottica di una analisi e di una valorizzazione delle fonti (documentarie, iconografiche, diaristiche...) e delle risorse disponibili per la ricerca, delle rappresentazioni e dei progetti.Nellinsieme, il lavoro collettivo mira alla definizione di una storia dellarchitettura rivolta alla conoscenza e alla comprensione di come - nei diversi contesti spazio-temporali - le componenti antropiche abbiano interagito con quelle geografiche, ambientali, ecc., per organizzare lo spazio fisico. È una storia dellarchitettura in imprescindibile relazione con quella della città e del territorio. È una storia dellarchitettura che si pone come una delle componenti irrinunciabili della cultura progettuale di architetti e di urbanisti, nella logica di interventi che scaturiscano anche da una profonda conoscenza delle realtà complesse su cui si opera.

Compra Fonti per la storia dell'architettura, della città, del territorio. Atti della giornata di studio (Empoli, 4 maggio 2006). SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

6.18 MB Dimensione del file
8884537215 ISBN
Fonti per la storia dellarchitettura, della città, del territorio. Atti della giornata di studio (Empoli, 4 maggio 2006).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il corso si propone in questa logica di delineare e far comprendere gli elementi più significativi della storia dell’architettura occidentale e della sua evoluzione dal XV secolo (periodo in cui si delinea in senso moderno la figura dell’architetto) alle premesse dell’oggi (XXI secolo), come riflesso del contesto socio-culturale e in rapporto ai problemi della nascita della città e

avatar
Mattio Mazio

Le linee guida della Fase 2 Per le domande frequenti (F.A.Q.) sulle misure adottate ... Coronavirus Covid-19: Informazioni (Aggiornamento al 18 Maggio 2020) ... L'uso delle mascherine non è obbligatorio per i bambini al di sotto dei sei ... Nessun limite agli spostamenti dentro il territorio regionale e senza autocertificazione. componenti vegetali dell'architettura del paesaggio”, tenutosi a Firenze e organizzato ... Dipartimento di Architettura, indirizzo Storia dell'Architettura e della Città, ... Empoli (FI) – Convento dei Cappuccini - compiti di tutela con attività ispettiva di ... il 4 maggio 2012 partecipa alla giornata di studio “Introduzione generale al ...

avatar
Noels Schulzzi

Il territorio dell'architettura è un saggio di Vittorio Gregotti che riguarda la personale riflessione dell'autore sull'architettura e di come essa dovrebbe relazionarsi con l'ambiente urbano . Prima edizione 1962, edizioni successive 1992, 1972, 1987 e 2014

avatar
Jason Statham

Fonti per la storia dell'architettura, della città, del territorio : atti della giornata di studio, Empoli 4 maggio 2006 / a cura di Maria Antonietta Rovida. - Firenze : Firenze university press, 2008. - 182 p. : ill. ; 24 cm . 9.5173 EMP 78 SAN

avatar
Jessica Kolhmann

Il corso si propone in questa logica di delineare e far comprendere gli elementi più significativi della storia dell’architettura occidentale e della sua evoluzione dal XV secolo (periodo in cui si delinea in senso moderno la figura dell’architetto) alle premesse dell’oggi (XXI secolo), come riflesso del contesto socio-culturale e in rapporto ai problemi della nascita della città e