Il parco urbano «Ninni Cassarà» di Palermo.pdf

Il parco urbano «Ninni Cassarà» di Palermo PDF

Rita Pace

Il verde urbano rappresenta una tipologia di verde estremamente importante, che condiziona in modo sostanziale il paesaggio e lambiente urbano. Le aree verdi, oltre a umanizzare la città e a renderla più vivibile, hanno anche una funzione equilibratrice fra il cittadino e la severità degli edifici circostanti, donando al paesaggio armonia e proporzione. Queste pagine sono il risultato di una ricerca mirata a delineare, attraverso indagini storiche e rilievi effettuati in campo dallautrice, il quadro conoscitivo del patrimonio arboreo e arbustivo del parco urbano Ninni Cassarà della città di Palermo. Dallo studio emerge unarea naturale molto ricca che penetra allinterno dello spazio urbano, diventando una fonte di ricchezza ecologica e ambientale dal valore inestimabile per la città e i suoi abitanti, ai quali non spetta far altro che valorizzarla e salvaguardarla, ricordando - come suggerisce Mauro Corona - che Noi siamo come gli alberi, e gli Alberi sono come noi.

6 ago 2017 ... Alla memoria del vicequestore vittima della mafia, il Comune di Palermo ha intitolato il Parco Ninni Cassarà, il secondo parco cittadino per ... 3 mag 2020 ... Indicazioni per Parco della Favorita dai principali luoghi di Palermo con i mezzi pubblici. Queste linee ... Da Parco Orleans "Ninni Cassarà", Palermo 76 min ... L' App per la Mobilità Urbana più conosciuta a Palermo. Tutte le ...

7.63 MB Dimensione del file
8899113432 ISBN
Il parco urbano «Ninni Cassarà» di Palermo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il Parco Urbano Ninni Cassarà di Palermo, intitolato al commissario di polizia vittima di mafia, si estende lungo una porzione di terreno...

avatar
Mattio Mazio

Laura Iacovoni Cassarà è la moglie di Ninni Cassarà, il vicecapo della Squadra mobile di Palermo trucidato dai killer corleonesi 34 anni fa, il 6 agosto 1985, un anno e tre mesi dopo la Antonino Cassarà fu vice questore aggiunto presso la Questura di Palermo, ucciso barbaramente il 6 agosto 1985, insieme all’agente Roberto Antiochia, dai colpi di 7 balordi di mafia appostati in uno stabile di fronte al suo condominio. La colpa loro fu quella di aver indagato su Cosa Nostra in quell’operazione denominata “Pizza connection”, e,…

avatar
Noels Schulzzi

Laureato in Scienze Politiche, in questi anni non ho risparmiato energie: ... e « Ninni Cassarà» e per un nuovo modello di gestione del Parco urbano della ... Repubblica Italiana, nel collegio uninominale di Palermo-Resuttana-San Lorenzo. Vernissage “Periferie Culturali” foto di Marcello Mussolìn e Marcello Troisi (da ... Parco urbano "Ninni Cassarà" - Pubblicata gara d'appalto per l'esecuzione di ...

avatar
Jason Statham

28/04/2020 · Parco urbano Ninni Cassarà, indagini ambientali per la riapertura. E' l'allarme lanciato da Daniela Crimi, preside del Liceo linguistico 'Ninni Cassarà' di Palermo, con oltre 1.400 alunni, uno dei licei più grandi in Sicilia.

avatar
Jessica Kolhmann

PARCO CASSARÀ PALERMO. Molti giornali, anche con un certo imbarazzante conformismo, celebrano la «rinascita» di Palermo grazie a una serie di eventi culturali, da Manifesta a Palermo Capitale della Cultura, anche di caratura internazionale.Ogni volta che sento la parola «rinascita» applicata a una città del Sud, Napoli, Palermo, Bari, Reggio Calabria, mi viene l’orticaria. È un luogo Ninni Cassarà, all'anagrafe Antonino Cassarà (Palermo, 7 maggio 1947 – Palermo, 6 agosto 1985), è stato un poliziotto italiano, assassinato da Cosa Nostra