Responsabilità professionale nella chirurgia carotidea. Lesioni neurologiche minori.pdf

Responsabilità professionale nella chirurgia carotidea. Lesioni neurologiche minori PDF

Davide Santovito, Pietro Rispoli, Alberto M. Raso

Il volume tratta delle lesioni neurologiche dei nervi cranici che possono verificarsi durante lintervento di endoarteriectomia carotidea.Per ogni nervo cranico è analizzato il decorso anatomico, il meccanismo con cui si provoca la lesione intraoperatoria, le precauzioni tecniche da adottare, la sintomatologia e lesito stabilizzato della lesione.E introdotta la responsabilità civile e penale, per poi inquadrare in entrambi i contesti le lesioni dei nervi cranici, analizzandone i risvolti medico-legali in campo civilistico e penalistico, il nesso di causa e la fonte da cui originano gli errori del sanitario che ne stanno alla base.Sono trattate le problematiche chirurgiche, il controllo pre e post-operatorio dei nervi cranici e il consenso informato.Sono poi offerte al Lettore alcune possibili soluzioni alla responsabilità medica che può derivare dalla lesione di un nervo cranico.Si è cercato di dare un taglio molto pratico, di rapida consultazione e di facile utilizzo per la pratica chirurgica e medico-legale, così da mettere a disposizione un breve manuale, sempre consultabile, sulle conseguenze civili e penali derivanti da una pratica chirurgica, quale quella sulle carotidi, possibile fonte di danno ai nervi cranici.IndiceResponsabilità medica Incidenza delle lesioni nervoseCenni di tecnica chirurgicaLesioni nervoseProblematiche chirurgiche causa di lesioneControllo pre e postoperatorioErrore e limiti della tecnica chirurgicaLesione ­ danno dei nervi cranici

Compra Responsabilità professionale nella chirurgia carotidea. Lesioni neurologiche minori. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

2.58 MB Dimensione del file
8877114789 ISBN
Gratis PREZZO
Responsabilità professionale nella chirurgia carotidea. Lesioni neurologiche minori.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Di chi è la responsabilità nel postoperatorio, infermiere o anestesista? Un commento alla sentenza della Cassazione n.8080 del 20 febbraio 2017. 3. Patologia carotidea. Indice. 3.1 Introduzione. 3.2 Definizione 3.3 Diagnosi. 3.4 Modalità di trattamento 3.5 Stenosi carotidea asintomatica. 3.6 Stenosi carotidea sintomatica 3.7 Re-stenosi carotidea. 3.1 . Introduzione. Per la Metodologia applicata per queste Linee Gui - da vedi Capitolo Metodologia Linee Guida SICVE e Tabella Evidenze

avatar
Mattio Mazio

Compra Responsabilità professionale nella chirurgia carotidea. Lesioni neurologiche minori. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei RESPONSABILITA' PROFESSIONALE NELLA CHIRURGIA CAROTIDEA. LESIONI NEUROLOGICHE,SANTOVITO DAVIDE-RISPOLI PIETRO-RASO ALBERTO M.,Minerva Medica,Medicina legale - Acquista e ordina libri e testi di medicina,Medicina legale direttamente online

avatar
Noels Schulzzi

Responsabilità professionale nella chirurgia carotidea. Lesioni neurologiche minori Davide Santovito, Pietro Rispoli. e altri. editore: Minerva Medica pagine: 64. Il volume tratta delle lesioni neurologiche dei nervi cranici che possono verificarsi durante l'intervento di endoarteriectomia carotidea. 1. Author(s): Santovito,D(Davide) Title(s): Responsabilità professionale nella chirurgia carotidea : lesioni neurologiche minori/ D. Santovito, P. Rispoli, A.M. Raso

avatar
Jason Statham

Nella popolazione Italiana la prevalenza stimata nel 1990 era di circa 730.000 soggetti, destinata a salire ad oltre 950.000 casi nel 2008. La presenza di lesioni tandem attualmente, risulta il trattamento gold standard della lesione carotidea al fine di ridurre il rischio di Ictus Ischemico.

avatar
Jessica Kolhmann

L'arteria radiale rappresenta quella utilizzata nella maggior parte dei casi; l'inserimento nell'arteria femorale è gravato da minori complicanze, ma deve essere evitato dopo un intervento di bypass vascolare (a causa del potenziale danno al bypass) o nei pazienti con insufficienza vascolare dei distretti a valle (per evitare un'ischemia precipitante). cultura professionale o di abilità tecnica o di esperienza specifica richieste invece per l'esercizio di L'accertamento del rapporto di causalità nei casi di responsabilità professionale colposa medica ha sempre posto particolari problemi peritus peritorum, nella valutazione delle singole responsabilità mediche. L'abnorme