La pratica agricola della transumanza nel territorio siciliano.pdf

La pratica agricola della transumanza nel territorio siciliano PDF

Giuseppe Di Blasi

La transumanza, origini, cenni storici, il suo utilizzo razonale in Sicilia e riferimenti normativi e legislativi sui pascoli e le vie di passaggio degli armenti (trazzere).

11/05/2020 · Libera Pungente Benefica. Al futuro Sulle vie della transumanza c’è la nostra memoria rurale: ecco un altro percorso turistico che «rispetta l’integrità del territorio» territorio montuoso e dai rigori del clima e per secoli intrapresero un lungo viaggio con i loro armenti alla ricerca di pascoli invernali fino al più mite Tavoliere delle Puglie. Questo viaggio è la Transumanza, un lungo percorso che si districa fra i massicci montuosi dell’Appennino, poi attraverso le morbide forme del Sub-Appennino fino alle

8.81 MB Dimensione del file
8894341720 ISBN
La pratica agricola della transumanza nel territorio siciliano.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La razza Spino degli Iblei è sempre stata, come lo è tutt'ora, di esclusivo utilizzo da parte dei pastori pecorai. Più precisamente: non ha mai sostituito il cane da guardia nella casa colonica o nella masseria, come invece ha fatto, seppure non in via principale, il Mastino Siciliano. Lo Spino degli Iblei ha sempre fatto la guardia al gregge: sui pascoli durante il giorno e all’interno La transumanza, dalle parole latine “trans” (al di là) e “humus” (terra), come a voler dire “al di là della terra (consueta)”, può essere di due tipi: “verticale" (o alpina) che consiste nello spostamento delle greggi fra l'alta montagna e le vallate sottostanti, tipica dei Pirenei, delle Alpi e dei Carpazi; o “orizzontale” che, invece, sfrutta alternativamente pascoli

avatar
Mattio Mazio

La transumanza è uno spostarsi di mandrie accompagnate da uomini, in primavera avanzata verso i pascoli in alpeggio (monticazione) ed in autunno il ritorno (demonticazione). Il motivo fondamentale è dettato dalle semplici leggi dell’economia contadina: portare gli animali a pascolare in montagna, così da poter trasformare tutta l’erba estiva in fieno per l’inverno. una pratica secolare rimasta identica in molti aspetti dalla preistoria al '900. oggi, l'allevamento intensivo l'ha cancellata, ma, ancora, i pastori di arzana e villagrande la praticano. Storia dei sardi - La transumanza ("Sa tramuda") - Cultura - Portale di reportage sulla Sardegna

avatar
Noels Schulzzi

Azienda Agricola IL TRANSUMANTE. Condividi. Home / La Nostra Rete / Fattorie / Azienda agricola il transumante. L’agnello IGP del Centro Italia viene allevato con foraggi di produzione propria e seguendo l’antica pratica della transumanza dai Monti della Laga ai Colli prandesi. 24/05/2018 · Il viaggio di 300 mucche e dei loro pastori dalla Puglia al Molise fa rivivere l'antica tradizione della transumanza, in attesa che il rito venga riconosciuto patrimonio mondiale dell'umanità

avatar
Jason Statham

Transumanza di Bressanvido 2015. Arrivo. Il Festival dell’Agricoltura sceglie di inserirsi all’interno della Festa della Transumanza di Bressanvido. Si tratta di una manifestazione consolidata da anni e profondamente legata alla terra, al territorio, alle tradizioni. Il Festival sarà il …

avatar
Jessica Kolhmann

La pratica della pastorizia ovina vagante è inoltre un’attività totalmente ecologica. Consente di migliorare gli ambienti naturali, in quanto utilizza, per il pascolo degli animali, aree marginali non coltivate altrimenti destinate all’abbandono, consentendo altresì di preservare il fragile equilibrio ambientale e idrogeologico. Il territorio è in gran parte collinare (61%), montuoso al 25% e pianeggiante al 14%. Il Monte Etna (3323 metri), vulcano molto attivo, domina la parte nord-orientale dell'isola ed è di gran lunga il punto siciliano più elevato. Appartengono al territorio regionale alcuni arcipelaghi ed …