Biblioteca Apostolica Vaticana. Scuola di biblioteconomia. Sistema di classificazione degli stampati.pdf

Biblioteca Apostolica Vaticana. Scuola di biblioteconomia. Sistema di classificazione degli stampati PDF

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Biblioteca Apostolica Vaticana. Scuola di biblioteconomia. Sistema di classificazione degli stampati non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Descubre Biblioteca apostolica vaticana, en el portal de datos abiertos y enlazados de la Biblioteca Nacional de España

6.44 MB Dimensione del file
none ISBN
Biblioteca Apostolica Vaticana. Scuola di biblioteconomia. Sistema di classificazione degli stampati.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Biblioteca Apostolica Vaticana. Scuola di biblioteconomia. Sistema di classificazione degli stampati, Libro. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Biblioteca Apostolica Vaticana, collana Norme di catalogazione, data pubblicazione 1990, 9788821000560. BIBLIOTECA APOSTOLICA VATICANA SCUOLA VATICANA DI BIBLIOTECONOMIA ANNO ACCADEMICO 2012-2013 DIRETTORE Mons. Cesare Pasini VICE DIRETTORE Antonio Manfredi DOCENTI Raffaella Vincenti Bibliografia e documentazione Andreina Rita Bibliologia Paul Gabriele Weston Biblioteca digitale

avatar
Mattio Mazio

11/11/2008 · Una storia cominciata nel IV secolo Le origini della Biblioteca Apostolica Vaticana possono essere ricondotte al iv secolo, periodo al quale viene fatto risalire lo scrinium della Chiesa romana, che serviva tanto da biblioteca quanto da archivio. Dalla fine del secolo viii compare la figura del bibliothecarius, che assume anche le funzioni del cancelliere.

avatar
Noels Schulzzi

La Biblioteca Apostolica Vaticana rimane proprietà inalienabile del Sommo Pontefice, ed è per sua sovrana disposizione che essa è aperta alla consultazione. La Biblioteca Vaticana, perciò, non è una biblioteca di diritto pubblico. Essa ha il carattere di biblioteca specializzata nell’ambito delle discipline filologiche e storiche: retro- Alle ore 11.30 di questa mattina, nel Salone Sistino della Biblioteca Apostolica Vaticana, ha luogo la Conferenza Stampa in occasione della riapertura della Biblioteca Apostolica Vaticana, al termine dei lavori di restauro. Intervengono: l’Em.mo Card. Raffaele Farina, S.D.B., Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa; Mons.

avatar
Jason Statham

La Scuola Vaticana di Biblioteconomia fu istituita per volontà di Pio XI1, che ... al catalogo degli stampati della Biblioteca Apostolica Vaticana e all adozione ... dei soggetti propri per ciascuna opera e i diversi sistemi di classificazione dei libri. La Scuola vaticana di biblioteconomia è un istituto con sede nella Città del Vaticano fondato ... 1.1 Catalogazione degli stampati alla Biblioteca vaticana; 1.2 La Scuola nei primi anni; 1.3 Le tre sedi della Scuola ... Le Norme s'ispiravano al sistema di catalogazione librario anglo-americano, ma erano state adattate anche ...

avatar
Jessica Kolhmann

Periodo di collaborazione: Novembre 2012- . Descrizione: Biblionova collabora con la Biblioteca Apostolica Vaticana alla realizzazione del Progetto di digitalizzazione di manoscritti e incunaboli rari. Il progetto, promosso dalla Fondazione Polonsky, NNT Data e Fondazione Digita Vaticana, ha come obiettivo la scansione digitale di manoscritti e incunaboli rari della Biblioteca Apostolica 11/11/2008 · Una storia cominciata nel IV secolo Le origini della Biblioteca Apostolica Vaticana possono essere ricondotte al iv secolo, periodo al quale viene fatto risalire lo scrinium della Chiesa romana, che serviva tanto da biblioteca quanto da archivio. Dalla fine del secolo viii compare la figura del bibliothecarius, che assume anche le funzioni del cancelliere.