Diritto penale ed enti collettivi. Lestensione della soggettività penale tra repressione, prevenzione e governo delleconomia.pdf

Diritto penale ed enti collettivi. Lestensione della soggettività penale tra repressione, prevenzione e governo delleconomia PDF

Tommaso Guerini

La monografia “Diritto penale ed enti collettivi” ha ad oggetto le problematiche che derivano dall’estensione della soggettività penale alle persone giuridiche.Il volume, che si rivolge in primo luogo agli studiosi del diritto penale, ma che riveste un sicuro interesse anche per i cultori del diritto amministrativo e delle scienze economiche, affronta gli aspetti più attuali del rapporto tra diritto sanzionatorio e libertà di impresa, declinati nei tre distinti modelli dell’ente lecito, dell’ente lecito e dell’ente sospetto.La tesi centrale del libro “Diritto penale ed enti collettivi” è che a partire dal 2001, con l’entrata in vigore del d.lgs. 231/01, non solo è stato superato il principio illuministico Societas delinquere non potest, ma è stata altresì abbattuta la tradizionale distinzione tra disciplina dell’ente lecito e reati associativi.Attraverso la progressiva estensione agli enti collettivi delle misure di prevenzione previste nel Codice antimafia e nella legislazione complementare in materia di contrasto alla corruzione, ha infine preso vita una terza categoria, quella dell’ente “sospetto”, nella quale le diverse forme di diritto penale emergenziale finiscono per convergere, creando un evidente contrasto con i principi fondamentali che regolano la libertà di associazione e d’impresa.

L'estensione della soggettività penale tra repressione, prevenzione e governo dell'economia. Diritto penale ed enti collettivi. Indice · Stralcio · Scheda libro ... 289 . [libro]. GUERINI T, Diritto penale ed enti collettivi. L'estensione della soggettività penale tra repressione, prevenzione e governo dell'economia, TORINO - ...

9.81 MB Dimensione del file
8892114069 ISBN
Gratis PREZZO
Diritto penale ed enti collettivi. Lestensione della soggettività penale tra repressione, prevenzione e governo delleconomia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.pronatec2016.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La tesi centrale del libro “Diritto penale ed enti collettivi” è che a partire dal 2001, con l’entrata in vigore del d.lgs. 231/01, non solo è stato superato il principio illuministico Societas delinquere non potest, ma è stata altresì abbattuta la tradizionale distinzione tra disciplina dell’ente lecito e reati associativi.

avatar
Mattio Mazio

Libro di Guerini Tommaso, Diritto penale ed enti collettivi. L'estensione della soggettività penale tra repressione, prevenzione e governo dell'economia, dell'editore Giappichelli, collana Itinerari di diritto penale. Percorso di lettura del libro: Diritto penale ed enti collettivi. L'estensione della soggettività penale tra repressione, prevenzione e governo dell'economia è un libro di Guerini Tommaso pubblicato da Giappichelli nella collana Itinerari di diritto penale, con argomento Diritto penale - ISBN: 9788892114067

avatar
Noels Schulzzi

mentre il diritto penale dell'azione va a reprimere la modificazione in peggio della situazione ... oneri di controllo e di vigilanza che impongono i commi 7 ed 8 dell'art. ... Parte della dottrina distingue tra concorso per omissione nel reato altrui e mera ... Negli enti locali, il responsabile della prevenzione della corruzione è.

avatar
Jason Statham

Valenza simbolica del diritto penale e responsabilità degli enti ... persone giuridiche e degli enti collettivi in genere è una realtà che, specie al ... del reato ha adottato ed attuato un modello organizzativo idoneo a prevenire il reato. ... e privati, anche alla luce dell'estensione della responsabilità delle persone giuridiche.

avatar
Jessica Kolhmann

1 mar 2015 ... 9.1 L'evitabilità dell'evento e la causalità della colpa – p. ... A tal proposito, il pericolo più grave è che i pilastri del diritto penale – dal nesso ... controllo sugli enti» (ibidem). ... Evidente, poi, il nesso tra il tema etico della prevenzione delle ... Approfondendo la sicurezza dal punto di vista soggettivo, possiamo ...